Indice del forum Aerografisti.com
Il sito per chi fa aerografia in Italia
Entra in Chat
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Strumenti musicali, consigli

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche e Composizione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Ago 18, 2017 10:03 pm    Oggetto: Ads

Top
Ghostriderxxx



Registrato: 05/12/08 21:30
Messaggi: 34
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Dom Set 13, 2009 7:06 pm    Oggetto: Strumenti musicali, consigli Rispondi citando

Ciao ragazzi,
volendo immortalare le mie creazioni liuteristiche, non disponendo di uno studio con lampade a modo per fare del discreto still-life e non avendo obiettivi particolarmente performanti sotto questo punto di vista, ho optato per una classica situazione con fondo bianco e luce solare alta e molto dura, per cercare di riprodurre più federlmente i colori e la brillantezza della verniciatura.

Vi mostro un pò di immagini:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Voi avreste qualche consiglio per migliorare ulteriormente gli scatti?
Mi piacerebbe arrivare ad un livello simile, ma ho paura che sia una cosa difficilmente raggiungibile in low budget...



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



(iimagini prese da qui

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Senza musica la vita sarebbe un errore.
Friedrich Nietzsche
Top
Profilo Invia messaggio privato
pdani
Site Admin
Site Admin


Registrato: 17/08/06 18:08
Messaggi: 8736
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Lun Set 14, 2009 11:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Molto belle le tue immagini, quelle che posti come esempio sono sicuramente fatte in studio con l'uso di bank per l'illuminazione (quei "lampadari" a scatola con una sola faccia, molto grande, da cui esce la luce) ...non proprio economici Crying or Very sad

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Ghostriderxxx



Registrato: 05/12/08 21:30
Messaggi: 34
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Lun Set 14, 2009 11:47 am    Oggetto: Rispondi citando

Non esistono metodi più o meno DIY per cercare di replicarli vero?

_________________
Senza musica la vita sarebbe un errore.
Friedrich Nietzsche
Top
Profilo Invia messaggio privato
pdani
Site Admin
Site Admin


Registrato: 17/08/06 18:08
Messaggi: 8736
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Lun Set 14, 2009 9:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

In esterni puoi usare dei pannelli riflettenti, li puoi realizzare con lastre i polistirolo oppure dei telai con una tela bianca tesa.
Il problema grosso è farci una struttura per tenerli in posizione.
I bank da studio costano molto sia per questa struttura (che per quelli più grandi in pratica è un'impalcatura) sia per le lampade tarate a temperature colore ben definite (poi sono da minimo 1000W per cui se ne usi tante devi avere un'impianto elettrico industrale e la storia diventa ingestibile a livello amatoriale).
Molti studi noleggiano le sale con l'attrezzatura, sicuramente costa molto meno che acquistarla Confused

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
danielefrezzolini



Registrato: 11/09/09 20:40
Messaggi: 2243
Residenza: Castrovillari (Cosenza)

MessaggioInviato: Lun Set 14, 2009 10:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

forse si può inventare qualcosa ma senza troppe pretese.Io avevo l'hobby dell'acquariofilia(tra i tanti sigh sigh quanti soldi) ebbene in ambiente acquario la luce riveste importanza vitale per i nostri amici pinnuti e piante(o alghe se marini tropicali)ovviamente anche lì ci sono banchi di lampade da svariate centinaia di euro e non tutti possono comprarli,allora avevo il problema di usare 4 o5 neon con spettri luminosi diversi,ma come fare a spedire la luce in modo diffuso?????? ci sono dei deflettori di luce da montare dietro il neon,questi deflettori(sono metallici)prendono la luce che spara verso l'alto e la riflettono con un ampio raggio verso il basso creando un raggio uniforme,un po come i pannelli di cui parlava pdani,ma con il vantaggio di poter usare dei neon e non dei pannelli costosissimi.Dovendo fare still-life non andrai quasi mai in esterno(lo still-life è una tecnica da banco)la chitarra di destra mostra uno spot stretto ma lungo di luce che la illumina per un raggio ragionevolmente stretto tanto da creare solo un piccolo bagliore sulla pelle del divano.Prendi delle plafoniere con neon da 1 metro e questi deflettori,se non andranno bene avrai buttato massimo 30 euro e i neon potrai usarli per il garage o il balcone.
C'è sempre un modo per arrangiarsi

_________________
Quando l'ago non era altro che un osso appuntito l'uomo era già tatuato.....fin dai tempi remoti.Non credo di sbagliare dicendo che il tatuaggio appartiene alla nostra storia e quindi alle nostre origini
DF-Ink Tattoo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
danielefrezzolini



Registrato: 11/09/09 20:40
Messaggi: 2243
Residenza: Castrovillari (Cosenza)

MessaggioInviato: Lun Set 14, 2009 10:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

oviamente i flash li avrai già.....oppure prendi il tuo,lo monti sul cavalletto con una prolunga o una fotocellula da 15 euro,il flash piccolo della makkina farà da guida e scattando aprirà quello grande posizionato a distanza.un foglio di velina di fronte al piccolo eviterà il lampo sul soggetto

_________________
Quando l'ago non era altro che un osso appuntito l'uomo era già tatuato.....fin dai tempi remoti.Non credo di sbagliare dicendo che il tatuaggio appartiene alla nostra storia e quindi alle nostre origini
DF-Ink Tattoo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Ghostriderxxx



Registrato: 05/12/08 21:30
Messaggi: 34
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Mar Set 15, 2009 6:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ottima idea, appena riesco faccio una scappata da Castorama e co. a prendere il tutto.
In pratica sfrutti il principio della parabola dei fari della macchina o sbaglio? con il vantaggio che avendo struttura metallica hai meno dispersione di luce rispetto agli ombrelli classici...

_________________
Senza musica la vita sarebbe un errore.
Friedrich Nietzsche
Top
Profilo Invia messaggio privato
danielefrezzolini



Registrato: 11/09/09 20:40
Messaggi: 2243
Residenza: Castrovillari (Cosenza)

MessaggioInviato: Mar Set 15, 2009 7:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ehy frena un attimo,io li usavo nell'acquario,non è sicurissimo ke funzioni anche per te,ma è altrettanto vero che quel sistema RADDOPPIA il potere illuminante delle lampade usate.Se pensi che un neon,in quanto tubolare emette tanta luce verso il basso quanta ne emette ai lati e in aria,fai presto a capire che tu utilizzi 1/4 della luce emessa per illuminare verso il basso(la luce ambiente non ti serve,a te serve uno spot relativamente stretto)quindi se con i deflettori "catturiamo" la luce che si sta perdendo in aria(quella superiore e grazie alle alette anche gran parte di quella laterale)e la spariamo giu dove abbiamo indirizzato il deflettore stesso.
Ma ripeto....è tutto da provare,ma ke hai da perdere????

_________________
Quando l'ago non era altro che un osso appuntito l'uomo era già tatuato.....fin dai tempi remoti.Non credo di sbagliare dicendo che il tatuaggio appartiene alla nostra storia e quindi alle nostre origini
DF-Ink Tattoo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche e Composizione Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.159